Tag Archives: Aglianico del Vulture

Balsamico Allegretti dell’Azienda Agricola Allegretti

35834L’Azienda Allegretti con le uve dei suoi vigneti situati nell’agro di Barile, ha iniziato imbottigliando Aglianico, e cosi’ continuando si e’ ingradita affiancando anche la produzione di spumanti e tramandando questa passione di generazione in generazione. Ma tradizione e tecnologia sono state due cose che quest’azienda ha cercato di portare avanti di pari passo e oggi oltre al vino, gli spumanti e’ produttrice anche di una vera particolarita’: l’Aceto Balsamico Allegretti. Esso e’ pieno di profumi odori e sapori amorevolmente invecchiato in piccoli barili di legni pregiati, una vera prelibatezza per condire i vostri piatti. Acquistarlo e’ possibile sull’e-shop del sito dell’azienda e nelle migliori gastronomie locali.

www.aglianicodelvulture.it

Bauccio della Cantina Madonna delle Grazie

Bauccio_smallLa Cantina Madonna delle Grazie, con i suoi 8 ettari di vigneti siti nell’agro di Venosa, è il frutto del lavoro ininterrotto di quattro generazioni. Oggi dotata di moderne attrezzatura, basa il suo lavoro su un attento studio dell’ Aglianico e della continua ricerca scientifica, ancora una volta innovazione e tradizione di pari passo. Bauccio, Agliano al 100% selezionato su pianta, è un’etichetta che racchiude un vino dal giusto equilibrio tra componente acida, alcolica e tannica. Servito a 17°-18° C sposa bene piatti elaborati e a base di arrosti. Reperibile nella stessa cantina o nelle enoteche locali e non solo.

www.cantinemadonnadellegrazie.it

D’Avalos della Cantina di Venosa

Cant_Venosa 8La Cantina di Venosa risiede nell’omonima città, e conta 500 soci, soprattutto produttori di Aglianico del Vulture, ma non solo. Si avvale dell’uso d’impianti di alta tecnologia, ma sempre nel rispetto della tradizione che ne contraddistingue i suoi eccelsi prodotti. Nella sua topline echeggia D’Avalos, un elegante vino bianco di qualità prodotto da Malvasia fermentato in tini di rovere francese. Servito a temperatura tra 10°-12°C è ottimo con piatti di mare, risotti, le zuppe contadine, le carni bianche e i formaggi freschi. Disponibile direttamente in cantina o nelle enoteche locali e non solo.

www.cantinadivenosa.it

Roinos dell’Azienda Agricola Eubea

vini-roinos-etichettaIn un casale dell’800 di Ripacandida, nella zona del Vulture, prende vita la Cantina Eubea che del vino ne ha fatto passione e tradizione con eccelse etichette. Roinos, tra le sue etichette, e’ quella piu’ austera e superba che si fa portavoce di un vino 100% Aglianico con fermentazione a chicco intero e successivi passaggi di barrique e botte. Dal colore intenso, profumo di frutta matura e sapore pieno, elegante e ben strutturato accompagna piatti impegnativi a base di carne e selvaggina e anche formaggi semi-duri. Per averlo e’ possibile recarsi direttamente in cantina o con accurata ricerca nell’enoteche locali.

www.agricolaeubea.com

 

 

 

 

 

Il panorama vitivinicolo lucano

imageLa Basilicata si espone con una sua caratteristica entità enologica offerta da alcune zone vocate, e dalla forte influenza greca testimoniata oggi dall’ancora diffuso allevamento ad alberello e dal vitigno più coltivato, emblema della viticoltura di questa regione: l’AGLIANICO. Le zone più vocate sono le colline del Vulture, habitat ideale dell’ Aglianico del Vulture, una DOC da 40 anni che dal 2014 si conseguirà anche l’appellativo DOCG. L’Aglianico del Vulture, elogiato come il “Barolo del sud”, grazie al suo gusto deciso ed equilibrato, è prodotto da 60 aziende, che ne commercializzano 139 etichette, con una produzione annua di circa 3.717.200 bottiglie. Nel panorama enologico lucano non vi è solo l’Aglianico, nonostante esso sia il portabandiera del

Shekàr dell’Azienda Vigne Mastrodomenico

shekar_resizedL’Azienda Mastrodomenico si trova a Barile, nella provincia di Potenza, nasce come azienda viticola per la fornitura di uve di alta qualità in Basilicata e non solo: oggi dalla vendita dell’ uva è passato ad offrire un prodotto imbottigliato e ben etichettato. Tra i suoi pregevoli prodotti risalta una vero gioiello, prodotto in quantità limitatissime: Shekàr. Shekàr ricavato da uve di Aglianico appassite direttamente in pianta è un ottimo vino da meditazione dal colore rosso rubino intensa che si sposa bene con dolci secchi, crostate e creme.Inoltre è anche il primo vino italiano che segue la tracciabilità Farm to Fork.

www.vignemastrodomenico.com/it